Di tutto un po'

CON L’UNICO SUCCESSO IN TRASFERTA DEL 13° TURNO, MODENA DIFENDE IL QUARTO PORTO NELLA REGULAR SEASON

Nella 13esima giornata di ritorno nella SuperLega UnipolSai, l’ultima della regular season, l’Azimut Leo Shoes Modena grazie all’unico successo in trasferta di questo turno ha messo in cassaforte il quarto posto importante perché le permetterà quantomeno di disputare gara 1 e gara 3 davanti al proprio pubblico del PalaPanini. Sul campo della Calzedonia Verona sesta in graduatoria, il sestetto di Julio Velasco era passato in vantaggio per 2-0 (15-25, 20-25) per poi farsi rimontare entrambi i set (25-23, 25-19) ed aggiudicarsi il tiebreak con il punteggio di 15-12. Il grande trascinatore dei Canarini è stato Ivan Zaytsev che ha messo a segno 26 punti, due in più di quelli siglati da Matey Kaziyski sul fronte degli Scaligeri.

Milano chiude la regular season nella SuperLega UnipolSai imponendosi sulla capolista Perugia

L’Azimut Leo Shoes Modena aprirà le danze nei quarti di finale dei playoff Scudetto della SuperLega UnipolSai affrontando dunque in casa la Revivre Axopower Milano che si è dovuta accontentare del quinto posto nonostante al tiebreak contro la capolista Sir Safety Conad Perugia. Nella cornice del PalaYamamay di Busto Arsizio, gli Umbri guidati da Lorenzo Bernardi avevano concesso soltanto 16 marcature nel primo set per poi doversi piegare per 22-25 in un combattutissimo secondo parziale. Erano, però, stati nuovamente i Block Devils a passare in vantaggio, con la Revivre Axopower Milano che aveva perso il terzo set per 18-25. I Meneghini allenati da Andrea Giani avevano riaperto l’incontro nel quarto parziale vinto per 25-19 anche in virtù dei punti messi a segno da Nimir Abdel-Aziz e da Klemen Cebulj tornato qualche settimana fa alla Revivre Axopower Milano dopo un’esperienza in Cina. Il 15-10 nel tiebreak è stato decretato da un Wilfredo Leon.

Per i Meneghini è dunque terminata con una vittoria l’ultima partita di regular disputata al PalaYamamay perché ai primi di giugno sarà inaugurato il nuovo campo da gioco, l’Allianz Cloud (ex PalaLido). L’Revivre Axopower Milano si allena, però, già da diverse settimane nell’impianto di Piazzale Lotto.

Trento termina la stagione regolare al secondo posto grazie a un successo contro Monza

Nell’anticipo del sabato, l’Itas Trentino aveva festeggiato un successo casalingo per 3-1 contro il Vero Volley Monza e dunque blindato il secondo posto nella regular season della SuperLega UnipolSai. I Dolomitici guidati da Angelo Lorenzetti avevano dominato il primo set vinto per 25-17 per poi essere sorpresi dai Brianzoli in un combattutissimo secondo parziale perso per 25-23. Nel terzo e nel quarto set Simone Giannelli hanno poi concesso rispettivamente 20 e 18 marcature.

È stato dunque sostanzialmente inutile il successo casalingo per 3-0 festeggiato dalla Cucine Lube Civitanova ai danni della Tonno Callipo Vibo Valentia terzultima al termine della stagione regolare. Gli uomini di Ferdinando “Fefè” De Giorgi pur con diversi titolari a riposo a ogni modo hanno inanellato la nona vittoria consecutiva, anche se i Calabresi avevano decisamente dato filo da torcere soprattutto nel primo set conclusosi con il punteggio di 28-26. Anche il secondo parziale terminato col punteggio di 25-22 era stato decisamente combattuto, ma nel terzo set i Cucinieri hanno dominato e subìto soltanto 15 marcature.

La classifica nella SuperLega UnipolSai

Sir Safety Conad Perugia 67, Itas Trentino 66, Cucine Lube Civitanova 65, Azimut Leo Shoes Modena 49, Revivre Axopower Milano 49, Calzedonia Verona 44, Kioene Padova 40, Vero Volley Monza 39, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 28, Consar Ravenna 27, Top Volley Latina 25, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 20, Emma Villas Siena 17, BCC Castellana Grotte 10.

Gli accoppiamenti nei quarti di finale della SuperLega UnipolSai

I sestetti classificatesi dal primo all’ottavo posto partecipano ai playoff Scudetto. I quarti di finali saranno disputati al meglio delle tre gare, mentre le semifinali e la finale saranno decise al più tardi dopo l’eventuale gara 5. Le gare 1, 3 e 5 saranno disputate sui campi delle squadre con la miglior classifica al termine della stagione regolare. Questi sono gli accoppiamenti per i quarti di finale: Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano, Azimut Leo Shoes Modena – Revivre Axopower Milano, Cucine Lube Civitanova – Calzedonia Verona, Itas Trentino – Kioene Padova e Sir Safety Conad Perugia – Vero Volley Monza.

 

Alice Kopp

 

Grazie a Fabrizio Rossini della SuperLega UnipolSai e a Paolo Tardio della Revivre Axopower Milano per i comunicati stampa e per la foto

Categorised in: Pallavolo, Sport

CDNEWS

Sito di Davide Camera

Testata giornalistica n.2478/19
registrata presso il
Tribunale di Padova

Collaboratori:
Alice Kopp
Paolo Starvaggi

Inviare materiale a:
redazione@cdnews.it

Licenza Creative Commons

Privacy e Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy